Che cos’è il Biofeedback?

​Il biofeedback è una tecnica di autoregolazione non invasiva che insegna all'individuo a raggiungere il controllo volontario delle funzioni fisiologiche che sono normalmente regolate autonomamente (cioè senza o con scarsa consapevolezza).

Come funziona? Vengono posizionati i sensori che registrano uno o più indici fisiologici come ad esempio la tensione muscolare, la frequenza e variabilità cardiaca, la conduttanza cutanea, la temperatura periferica o la respirazione.

Questi segnali sono visibili nel monitor di un computer che fornisce cosi un feedback in tempo reale all'individuo.

Il training consiste in un vero e proprio allenamento aiutati dal feedback visivo e uditivo che indica in quale direzione rinforzare il segnale biologico.

PHOTOGALLERY

Il nostro sito Web usa i cookie per migliorare l'esperienza online, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

OK, PROSEGUI PIÙ INFO